TECARTERAPIA

La terapia con tecar (acronimo di Trasferimento di Energia Capacitivo Resistivo) o tecarterapia è uno dei trattamenti più frequenti in fisioterapia. La tecar può essere usata per trattare numerose patologie osteo-articolari, muscolari e tendinee, sia in fase acuta che nella fase sub-acuta e cronica. La tecarterapia è molto indicata in caso di traumi/lesioni muscolari (distrazione/strappo o elongazione/stiramento) poiché stimola i processi di riparazione/cicatrizzazione dei tessuti.

Nella fase acuta aiuta a drenare e riassorbire l’edema ed il versamento. La tecarterapia trova indicazione anche nel trattamento delle algie e dei dolori della colonna vertebrale. Infatti il calore endogeno prodotto dalla tecar ha un effetto miorilassante, decontratturante sulla muscolatura della colonna, riattiva il microcircolo con conseguente effetto antalgico (immediata riduzione del dolore).

La tecarterapia è un trattamento operatore-dipendente. Quindi l’effetto terapeutico dipende sia dal macchinario utilizzato, sia dalle capacità manuali e dalle competenze in campo riabilitativo del fisioterapista che esegue il trattamento con la tecar. I nostri fisioterapisti eseguono la tecarterapia con un massaggio (massaggio tecarterapico), ottimizzando così l’effetto terapeutico della seduta fisioterapica.